1. INCONTRIAMO IL CLIENTE

Parliamo a lungo con il Cliente, raccogliamo informazioni ed inquadriamo il processo in logiche informatiche.

2. PREVENTIVO

Formuliamo un preventivo dettagliato che riassuma le richieste del Cliente.

3. SPECIFICHE

Subito dopo l’accettazione del preventivo, iniziamo a stilare le specifiche: un vero e proprio manuale d’uso del software in cui saranno mostrate le interfacce e le funzioni.

4. ACCETTAZIONE SPECIFICHE

Questa è la fase più delicata di tutto il processo: il Cliente analizza una ad una le maschere che il software restituirà, le sue funzionalità, la struttura dei report… Dando il suo OK all’inizio dello sviluppo.

5. SVILUPPO

A questo punto iniziamo a scrivere il codice e il software risultante farà esattamente ciò che è illustrato nelle specifiche.

6. PRODUZIONE

Al termine della programmazione avviene la messa in produzione del software e l’attività inizia.

7. BABYSITTING

Per un mese dopo la messa in produzione saremo al fianco del Cliente per risolvere qualsiasi eventuale inconveniente.

8. MANUTENZIONE

Terminato il babysitting il cliente non si troverà solo, lo assisteremo per un anno di proficua collaborazione.